Pizzichi di coraggio: episodio 2

Pizzichi di coraggio: episodio 2
Di Irene Saonara

Se per tutta la vita non mi sono sentita inadeguata nonostante le mie fioriture tardive (tutti ne abbiamo, io forse più di altri) è solo grazie alla Cina. Anzi a due papà, uno italiano, l’altro cinese.

Il mio papà italiano ha portato nella mia vita di bambina poco disneyiana il vhs di Mulan. L’ho visto fino a consumarlo e la saggezza di Fa Zhou ha contribuito in modo fondamentale a farmi fare pace con le mie fioriture tardive. Grazie a questa storia Made in china ho coltivato con dedizione i miei talenti, sperando di diventare una ragazza che ” non si trova tutte le dinastie” (qui il pezzo preciso https://youtu.be/Tdt_YDDTCx4).

Non la più carina, non la più intelligente, ma quella che “sboccia nelle avversità”.

Grazie a questa storia non ho mai considerato la Cina un luogo di persone tutte uguali, dove si produce solo merce di bassa qualità. Se sappiamo molte delle informazioni che stanno salvando delle vite, lo dobbiamo alle Mulan ed ai Mushu dei nostri giorni, che hanno guardato oltre le regole, per il bene di tutti. Ricordiamoci di loro, anche nel dopo.


“Pizzichi di coraggio” sono piccole pillole di speranza e di coraggio che Irene pubblica ogni giorno sul suo profilo Facebook. La ringraziamo per averci permesso di condividerli e ne proponiamo qui uno a settimana, nella speranza che possano essere di ispirazione in questo momento difficile. Usiamo questo spazio quotidiano di poesia!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *